a cura di Alba Giulia

TEX, Il cavaliere solitario.

Albo speciale n.15, testi di Claudio Nizzi, disegni di Joe Kubert, Sergio Bonelli Editore.

Un Tex Willer così tosto non lo avete mai visto.

Tutto deve essere cominciato con la ragazza…

Un inedito Tex che ricopre il ruolo di vendicatore solitario in un mondo dove la forza, il potere e perfino la legge sembrano essere dalla parte di banditi e mercenari privi di scrupoli, pronti a far fuoco contro innocenti e deboli…

Ma non lui, non la sua legge.

In un giorno d'estate un solitario cavaliere avanza in una nuvola di polvere…

Un Tex che si muove irrequieto sotto il caldo sole del deserto chi altro poteva incontrare sul suo cammino se non dei velenosi serpenti?

Quattro per l'esattezza, quattro velenose aspidi capaci solo di mordere a tradimento e sparire tra le rocce nelle loro tane sicure…

Ma questa volta è diverso, hanno un tipo duro alle costole che non si fermerà prima di aver fatto giustizia.

“[…] vi faccio una promessa: Sarete vendicati! Dovessi dargli la caccia per il resto dei miei giorni, i vostri assassini finiranno sulla forca!

Sarà dura e farà male, ma funziona così questo mondo.

E poi, a volte, i serpenti muoiono a causa del loro stesso veleno.

È dunque finita, amici…

Avevo giurato sulla vostra tomba che vi avrei vendicato e ho mantenuto la promessa.

Ora è tempo di tornare a casa!